Com.In.4.0, in Puglia al via i percorsi di capacity building

La Work Package 2 (WP2) del progetto Com.In.4.0 prevede l’avvio di esperienze di cooperative
learning
e l’attivazione di percorsi di capacity building nella Regione Puglia.

Si intende quindi avviare questi percorsi con l’obiettivo di realizzare una programmazione
partecipata (in una prospettiva multidisciplinare e multistakeholder) che si concretizzi su un reale
scambio di buone prassi e sull’elaborazione di proposte finalizzate alla stesura di una bozza
programmatica da presentare in Regione per la futura elaborazione del futuro nuovo piano triennale per
l’immigrazione
, per il quale il lavoro di capacity building è considerato preliminare in termini propositivi.

I percorsi comporteranno il coinvolgimento di tutti i cittadini, le associazioni, le organizzazioni
sindacali e datoriali e gli enti pubblici che operano nel settore dell’immigrazione, oltre che di tutti
coloro che hanno a cuore tali tematiche.

Il processo di capacity building punterà a ripercorrere l’esperienza partecipata dei MiCS – Migrazione
Condivisa e Sostenibile
, già avviata nella precedente programmazione, utilizzando le risorse finanziarie
del progetto Fami Com.In.4.0, di cui la Regione Puglia è Capofila.

Gli incontri previsti, suddivisi per provincia, si svolgeranno in modalità online dalle 10 alle 13. Ciascun incontro, della durata di tre ore, si strutturerà con una prima parte in modalità plenaria (a cura della Regione Puglia), alla quale seguirà la suddivisione per Tavoli Tematici. A ciascuno dei tavoli saranno presenti formatori esperti e facilitatori d’aula. I formatori e i facilitatori coinvolti sono Alfredo Alietti, Antonio Ciniero, Rosario Cortellessa, Laura Costantino, Nicole Laforgia, Fabio Losito, Ilaria Papa, Lucia Raho, Andrea Volterrani e Alessandro Verona.

Per iscriversi ai tavoli di progettazione partecipata è necessario compilare il form di iscrizione al link https://forms.office.com/r/veU8cH5gKA. Il giorno prima dell’evento verrà inviato il link per accedere alla piattaforma online.

Si comincia il 14 e 15 aprile con due incontri per le province di Bari e Bat, a seguire Foggia, Lecce e Brindisi e infine Taranto. A questo link è possibile consultare e scaricare il calendario completo con le date e i temi che saranno affrontati dai tavoli.

Questo articolo proviene da https://www.integrazione.org/articoli/com-in-4-0-in-puglia-al-via-i-percorsi-di-capacity-building/