Diritti al plurale | richiesta di adesione rivolta agli Enti anti tratta

A seguito della Conferenza Internazionale Implementing and going beyond the Palermo Protocol, che ci ha visti organizzatori e partecipi insieme alla Special Rapporteur delle Nazioni Unite sulla Tratta Maria Grazia Giammarinaro e al Comune di Palermo, vogliamo lanciare un appello agli enti anti tratta con la richiesta aderire al manifesto con cui programmare le prossime strategie di intervento sulla tratta degli esseri umani.


” Cari/e tutti/e,

vi invio questa nota per accompagnare le conclusioni politico-strategiche della Conferenza internazionale (29-20 giugno 2020) realizzata via webinar, per celebrare il ventesimo anniversario della Convenzione di Palermo sulla tratta degli esseri umani.

Tale Conferenza, organizzata dalla Special Rapporteur delle Nazioni Unite sulla Tratta Maria Grazia Giammarinaro, unitamente al Comune di Palermo ed alla nostra Cooperativa On The Road, ha visto la partecipazione di svariate centinaia di operatori impegnati sul tema della tratta degli esseri umani che hanno potuto ascoltare le relazioni di esperti internazionali di altissimo livello e competenze sulle problematiche inerenti la tratta degli esseri umani nell’attuale complesso ed articolato scenario internazionale.

Senza dubbio tra le tante sollecitazioni e possibili strategie di intervento la Conferenza ci ha rilanciato con forza la necessità di sviluppare ed implementare politiche inclusive orientate specificatamente a promuovere i diritti di persone vittime di tratta che molto spesso continuano ad essere approcciate all’interno di una logica repressiva ed assistenziale.

Per ciò crediamo che, al partire dalla Conferenza, il nostro lavoro, sia delle pubbliche istituzioni che del privato sociale, debba essere fortemente incentrato sulla promozione e tutela dei diritti per persone vittime di tratta e grave sfruttamento, accompagnandole a disegnare percorsi di cittadinanza e di autonomia personale, relazionale, lavorativo ed abitativo.

Per approntare tale sfida vi inviamo le conclusioni, che propongono piste di lavoro politico-strategico, presentate dalla Special Rapporteur, al temine della Conferenza Internazionale, dalle quali trarre elementi importanti per il nostro lavoro a fianco alle persone vittime di tratta.

Vi chiediamo di aderire anche formalmente a tale documento, che di fatto rappresenta una sorta di manifesto con cui programmare le prossime politiche e strategie di intervento sulla tratta degli esseri umani per il futuro, inviando al nostro ufficio progettazione l’adesione della vostra organizzazione.

Vorremmo successivamente organizzare un confronto, a partire da tali stimolazioni, tra tutti noi, a livello nazionale ed internazionale, che ci permetta di orientare i prossimi passi dell’Unione Europea e dei nostri Paesi sulle strategie inclusive e di promozione dei diritti delle vittime di tratta, con cui quotidianamente operiamo.

Vincenzo Castelli,
Presidente di On the Road Società Cooperativa Sociale ”

Potete inviare la vostra adesione entro il 3 agosto all’indirizzo email
progettazione@ontheroad.coop

L’articolo Diritti al plurale | richiesta di adesione rivolta agli Enti anti tratta proviene da On The Road Cooperativa Sociale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *