Hand Book del progetto Essere Donne Dentro

Il progetto Essere Donne Dentro, finanziato dal Dipartimento per le Pari Opportunita? della Presidenza del Consiglio dei Ministri, ha avuto l’obiettivo di offrire ascolto e sostegno alle donne detenute nella Casa Circondariale di Teramo e in detenzione alternativa nei territori provinciali di Teramo e Ascoli Piceno, dando loro la possibilita? di poter esprimere i propri vissuti relativi a violenze e maltrattamenti subiti nella loro vita. Gli enti partner hanno voluto focalizzarsi sull’offrire a questo target specifico delle opportunita? analoghe a quelle offerte dal territorio sotto il punto di vista dei servizi, riconoscendo il loro specifico bisogno e di conseguenza prevedendo degli interventi ad hoc.

Le attivita? previste, in primis gli incontri tematici con le donne, lo sportello antiviolenza e il counselling, hanno mirato a permettere alle donne di poter accedere alla propria dimensione identitaria di genere e riflettere non solo sulla condizione detentiva, ma piu? in generale rispetto alla propria storia di vita e di abusi. Il contesto socioculturale e? elemento chiave e causale nelle discriminazioni di genere e? risultato fondamentale che le donne potessero raccontare ed elaborare i vissuti di violenza, maltrattamenti e discriminazioni che hanno subito, sentendosi legittimate nel chiedere aiuto nella tutela dei propri diritti di donne.

In partnership con la Cooperativa Sociale SFL Prospettive, Imprendo School, l’Associazione Elle Emme, il Comune di Roseto degli Abruzzi, analogamente a quello che fa un Centro Antiviolenza fuori dal mondo detentivo, sono state offerte possibilita? concrete alle donne di implementare le proprie competenze e risorse attraverso corsi di formazione professionalizzanti e orientamento/inserimento lavorativo. Hanno fortemente sostenuto il progetto la Casa Circondariale di Teramo e l’ULEPE di Teramo che non solo hanno dato luoghi e spazi, ma lo hanno alimentato contribuendo con le proprie competenze, altresi? facendo in modo che le donne si sentissero supportate nell’accesso ai servizi che il progetto ha offerto.

Qui di seguito trovate il video del Convegno finale “Essere Donne Dentro: esperienze e riflessioni”, tenutosi il 2 febbraio 2021, un’ottima occasione per raccontare e sottolineare quali sono stati gli obiettivi raggiunti da questo progetto, le criticità, ma anche per portare la testimonianza delle donne nei loro bisogni e nelle loro vite da detenute.

Essere Donne Dentro – Convegno 2 febbraio 2021

Foto di cottonbro da Pexels

L’articolo Hand Book del progetto Essere Donne Dentro proviene da On The Road Cooperativa Sociale.