I giovani e le giovani dialogano con le istituzioni. Formare alla leadership diffusa e alla cittadinanza globale

I giovani e le giovani dialogano con le istituzioni. Formare alla leadership diffusa e alla cittadinanza globale

Il laboratorio di formazione politica alla leadership diffusa e alla cittadinanza globale, promosso dall’Istituto Arrupe all’interno del Progetto regionale Prisma, si è svolto on line da gennaio a giugno 2021 e ha coinvolto più di 100 giovani migranti e autoctoni residenti in Sicilia. I giovani partecipanti provengono dalle quattro città di riferimento del progetto: Messina, Catania, Trapani e Palermo.

Il laboratorio, coordinato da Anna Staropoli, sociologa dell’Istituto Arrupe e co-progettato insieme ad alcune realtà associative del territorio, è stata la possibilità per i giovani di realizzare un’esperienza di riflessione e azione partecipata sul territorio siciliano al fine di creare comunità inclusive e generative di futuro.

A conclusione del laboratorio alcuni giovani condivideranno in presenza un percorso formativo intensivo, che di terrà dal 29 ottobre al 31 ottobre a Palermo e sarà articolato in modo itinerante sul territorio, coinvolgendo anche altre realtà territoriali per creare uno scambio di buone pratiche tra i giovani e saranno coinvolte: la cooperativa MoltiVolti, la cooperativa Cotti in Fragranza e Al Fresco, giardino Bistrot,  l’associazione Tu sei la città, l’Associazione Ikenga, l’associazione Politeia, la cooperativa Giocherenda

È previsto anche un incontro aperto alla città dal titolo “I giovani e le giovani dialogano con le istituzioni”che si terrà sabato 30 ottobre alle ore 11.30 presso Palazzo Branciforte all’interno del Festival delle Letterature Migranti a Palermo.

L’evento è aperto a tutti in particolare ai giovani e alle comunità migranti presenti a Palermo (in allegato la locandina) e per partecipare bisogna compilare la scheda di iscrizione on line al seguente link:  https://forms.gle/1st1wzUz5LNccaZr8.

L’ incontro rappresenta la possibilità per i giovani stranieri ed autoctoni e le comunità migranti di confrontarsi con le istituzioni regionali e comunali sulle politiche migratorie e giovanili.
?E’ possibile per chi non potesse partecipare in presenza seguire l’evento on line sulla piattaforma zoom facendo richiesta per email del link a Clara Fratantonio, Elena Centineo e Vincenza Gebbia dello staff di progettazione del laboratorio: clara.fratantonio@scu.istitutoarrupe.it;  elena.centineo@scu.istitutoarrupe.itvincenza.gebbia@scu.istitutoarrupe.it

close

Condividi sui social

Questo articolo proviene da https://sicilia.integrazione.org/articoli/i-giovani-e-le-giovani-dialogano-con-le-istituzioni-formare-alla-leadership-diffusa-e-alla-cittadinanza-globale/