Online i focus Calabria e Basilicata sulle innovazioni emergenti dai Living Lab

Sono disponibili online i focus su Calabria e Basilicata del Report interregionale delle innovazioni emergenti dai Living Labs, consultabili nella sezione Knowledge Hub di approfondimento tematico del progetto Com.&In. – Competenze per l’Integrazione in Europa.

Il Knowledge Hub è il contenitore digitale delle attività di Com.&In. e ha lo scopo di raccogliere e divulgare studi, articoli, interviste e video in materia di integrazione e inclusione della popolazione straniera realizzati nell’ambito del progetto.

Il focus Basilicata è il risultato del Living Lab “La buona pratica del Plan de Responsabilidad Etica Laboral y Social de Interfresa” tenutosi il 20 ed il 21 ottobre 2021 a Matera, volto ad approfondire il PRELSI, un piano settoriale pioneristico realizzato da un consorzio di imprese del settore agroalimentare di Huelva, denominato Interfresa, al fine di favorire il consolidamento di una filiera di produzione di frutti rossi etica, a tutela sia dei lavoratori stranieri impegnati nella raccolta stagionale, sia dei produttori agricoli che vi aderiscono. Le due giornate sono state un’occasione per discutere il modello del PRELSI e contestualizzarlo nel territorio lucano attraverso il contributo di stakeholder locali impegnati a diverso titolo nella filiera agro-alimentare della Basilicata, favorendo l’individuazione di eventuali elementi di applicabilità alla luce del contesto regionale.

Il focus Calabria riporta quanto emerso nel corso del Living Lab dal titolo “One-Stop-Shop per il rafforzamento dei Centri per l’Impiego e dei Poli Sociali Integrati” organizzato nei giorni 11 e 12 novembre 2021 a Lamezia Terme. Il Living Lab si proponeva di far conoscere agli attori locali l’esperienza dell’Hamburg Welcome Center (H.W.C.) e del servizio Work and Integration for Refugees (W.I.R.) della città di Amburgo al fine di valutare eventuali elementi di trasferibilità della metodologia adottata dall’H.W.C. in un’ottica di rafforzamento dei Centri per l’Impiego e dei Poli Sociali Integrati esistenti in Calabria. La metodologia oggetto di approfondimento poggia sul concetto di One-Stop-Shop che, a partire dalle esigenze di integrazione dell’utenza immigrata dell’H.W.C., comporta l’attivazione di una rete efficace tra diversi servizi e sviluppa strumenti e misure ad hoc per il miglioramento dei processi di inclusione.

Questo articolo proviene da https://www.integrazione.org/articoli/com-in-online-i-focus-su-calabria-e-basilicata-del-report-interregionale-delle-innovazioni-emergenti-dai-living-labs/