Partita la formazione di AGCI Marche sull’autoimprenditoria cooperativa

Si è concluso il primo modulo di formazione di AGCI Marche sul tema dell’autoimprenditoria cooperativa, realizzato nell’ambito del progetto Diagrammi Nord.

Il percorso di formazione teorica di 24 ore, articolato in sei lezioni, ha visto la partecipazione di diversi docenti e collaboratori dei circuiti AGCI Marche e AGCI nazionale.

Tra i docenti relatori delle giornate hanno partecipato Giuseppe Gizzi, presidente di Fon.Coop, Stefano Burattini, presidente di AGCI Marche, Daniele Tassi e Nicholas Murdica, rispettivamente presidente e project manager della cooperativa sociale Odòs di Jesi, e Matteo Donati, presidente della cooperativa agricola Orto del Sorriso di Jesi.

Il percorso formativo ha come principali obiettivi aiutare i destinatari nella comprensione del mondo del lavoro in Italia e, più in particolare, trasmettere i valori e le regole della cooperazione e del metodo di lavoro cooperativo attraverso approfondimenti teorici, attività interattive e presentazioni di buone pratiche locali e nazionali. I partecipanti hanno mostrato un ottimo livello di interesse verso gli argomenti trattati, anche a seguito di una valutazione finale del livello di gradimento del corso.

Nelle prossime settimane prenderanno il via i successivi percorsi formativi del partner di progetto Terra!, che vedranno i 15 destinatari, già vittime di caporalato, mettersi alla prova nell’ambito di un percorso di work experiencing nella cooperativa agricola Orto del Sorriso di Jesi. Prima della fine del percorso, nell’ambito delle attività di AGCI Marche, i partecipanti visiteranno un’azienda agricola dell’area della Vallesina.

Questo articolo proviene da https://www.diagrammi.org/nord/articoli/partita-la-formazione-di-agci-marche-sullautoimprenditoria-cooperativa/