PROCEDURA APERTA per l’affidamento della progettazione, realizzazione e gestione di un helpdesk interistituzionale anticaporalato

PROCEDURA APERTA

per l’affidamento della progettazione, realizzazione e gestione di un helpdesk interistituzionale anticaporalato per l’informazione e l’accesso ai servizi nell’ambito del progetto PIU – Supreme, Convenzione dell’8 marzo 2019 a valere sul Fondo Sociale Europeo, Programma Operativo Nazionale “Inclusione” 2014-2020 Asse 3 – Priorità di Investimento 9i – Obiettivo Specifico 9.2.3. Sotto Azione III – Prevenzione e contrasto del lavoro irregolare e dello sfruttamento nel settore agricolo. CUP: B35B19000250006.

NOVA onlus Consorzio di Cooperative Sociali – Soc. Coop. Sociale, con sede in Trani (BT), via Pedaggio S. Chiara 57/bis, iscritta al Registro delle Imprese presso la CCIAA di Bari al n. 05196960727, n. REA 483119 codice fiscale n. 5196960727 e partita IVA n. 05196960727.

Premesso

  • che NOVA onlus è partner del progetto “PIU – supreme”, cofinanziato dal Fondo Sociale Europeo,
    Programma Operativo Nazionale “Inclusione” 2014-2020 Asse 3 – Priorità di Investimento 9i – Obiettivo Specifico 9.2.3. Sotto Azione III – Prevenzione e contrasto del lavoro irregolare e dello sfruttamento nel settore agricolo. CUP: B35B19000250006;
  • che fra le attività progettuali in capo al Consorzio vi è la realizzazione di un helpdesk interistituzionale anticaporalato per l’informazione e l’accesso ai servizi (work package 6, task 6.5);
  • che NOVA onlus intende affidare la progettazione e realizzazione della parte tecnologica dell’helpdesk ad un soggetto esterno in possesso delle competenze tecniche necessarie allo scopo;
  • che in tale ottica NOVA onlus si è determinata nel senso di avviare una procedura comparativa volta all’individuazione di un soggetto cui affidare, verso corrispettivo, la progettazione e realizzazione delle dotazioni tecnologiche dell’helpdesk secondo le regole richiamate nel Manuale beneficiari PON
    del 2020;
  • che, al fine di garantire la massima trasparenza e legittimità dell’affidamento relativo all’azione del Consorzio NOVA, co-finanziata da fondi comunitari ed in ossequio al ruolo di co-beneficiario con altri partner di progetto aventi natura di enti pubblici, la presente procedura contiene richiami alla disciplina di cui al D.lgs. n.50/2016;
  • che l’affidatario, nell’esecuzione della commessa, sarà tenuto anche al rispetto della Convenzione dell’8 marzo 2019 a valere sul Fondo Sociale Europeo, Programma Operativo Nazionale “Inclusione” 2014-2020 Asse 3 – Priorità di Investimento 9i – Obiettivo Specifico 9.2.3. Sotto Azione III – Prevenzione e contrasto del lavoro irregolare e dello sfruttamento nel settore agricolo dell’Addendum sottoscritto in data 21 novembre 2018 tra l’Autorità di Gestione e la Direzione Generale dell’immigrazione e delle politiche di integrazione.
    Tanto premesso, viene pubblicata la presente

PROCEDURA APERTA

per l’affidamento della progettazione, realizzazione e gestione di un helpdesk interistituzionale anticaporalato per l’informazione e l’accesso ai servizi (Progetto PIU – SUPREME, work package6, task 6.5), secondo la descrizione dettagliata contenuta nell’ALLEGATO 1 – “Descrizione del servizio oggetto
della fornitura” alla presente procedura.

Elenco documenti