Start-net: transizione scuola – lavoro

Home » Progetti » Start-net: transizione scuola – lavoro

StarNet è una rete multistakeholder nata per condividere un’azione regionale sperimentale di transizione scuola-lavoro con una prospettiva europea. La rete unisce le scuole, le istituzioni, il mondo del lavoro, le aggregazioni giovanili e il Terzo settore con lo scopo di ridurre, attraverso azioni mirate e condivise, il divario tra sistema formazione e sistema lavoro e di promuovere un accesso equo dei giovani alla vita lavorativa.

I Cantieri

Le attività di StartNet mirano all’ottimizzazione della transizione scuola-lavoro creando opportunità e offerte destinate ai giovani, ai loro talenti, al loro potenziale e alle loro risorse, e che li consideri non target bensì artefici dei processi di sviluppo.
I nostri cinque cantieri sono

  • orientamento verticale, dalla scuola elementare fino al placement
  • curriculum Alternanza scuola-lavoro e formazione dei tutor (aziendali/scolastici)
  • partenariati tra scuole e imprese 
  • inclusione e riqualificazione di giovani NEET (Not in Education, Employment or Training)
  • startup e imprenditorialità giovanile

Organi

StartNet ha al suo interno 5 organi che garantiscono la massima sinergia nella cooperazione, condivisione ed efficacia dei lavori: 

  • la rete regionale (link a sezione PARTNER) 
  • il comitato tecnico-scientifico con esperti del settore
  • la cabina di regia
  • il forum dei partner istituzionali regionali, nazionali e internazionali
    il team operativo del progetto a Roma, Trani e Bruxelles, coordinato dal Goethe-Institut di Roma e dal Goethe-Institut di Bruxelles
Scopri tutti i dettagli del progetto sul sito www.start-net.org

Iscriviti

Per rimanere aggiornato sugli ultimi progetti pubblicati