“Puliamo il Mondo dai pregiudizi 2018”



Milazzo, 28 Ottobre 2018
“Gli attivisti di Puliamo il Mondo contro l’incuria e l’abbandono ripuliscono la storica Piazza Marconi e la restituiscono alla cittadinanza”
Sabato 27 ottobre 2018 si è svolta in Piazza Marconi (Piazza dell’ex stazione) la ventiseiesima edizione di “Puliamo il Mondo”, resa possibile dalla sinergia tra Cooperativa Sociale “Utopia” e il circolo “Legambiente del Tirreno” di Milazzo, e impreziosita dalla presenza di numerosi volontari e attivisti della rete di partner storici, operanti sul territorio da anni per la promozione di pratiche concrete di cittadinanza attiva.
“Un mondo migliore passa da un impegno collettivo e da relazioni di comunità.”
Con questo motto in testa è stata ripulita dai rifiuti e dal degrado una meravigliosa piazza, crocevia, nel tempo, di numerosi destini. Ma è stata anche un’occasione per ribadire il proprio no ai pregiudizi e alle discriminazioni razziali, incentivando l’abbattimento di ogni tipo di barriera e sensibilizzando i cittadini all’impegno per una maggiore inclusione sociale. Perché è cittadino chi si preoccupa dei territori e di chi in essi vive, a prescindere dalla nazionalità e dal passaporto. E’ cittadino a pieno titolo chi ha a cuore l’ambiente in cui vive ed è pronto ad operare per migliorare gli spazi di vita contribuendo alla diffusione di un forte senso di responsabilità verso i territori ospitanti.
Tra i protagonisti dell’iniziativa molti dei beneficiari dei progetti SPRAR per adulti e minori stranieri non accompagnati di Milazzo, Pace del Mela e Barcellona Pozzo di Gotto, gestiti dalla Cooperativa Sociale “Utopia” e, nel caso del progetto SPRAR di Barcellona, gestito da Utopia e Oxfam Italia insieme. Questa iniziativa va inserita infatti nel quadro più ampio delle attività di conoscenza e sensibilizzazione rivolte al territorio ed ha visto una cooperazione totale dei ragazzi con i volontari dell’associazione Legambiente, con gli studenti dell’I.I.S. “R. Guttuso” e i cittadini. Presente anche l’Assessore all’Ambiente del Comune di Milazzo Domenico Maisano.
Una menzione particolare va alle numerose realtà associative presenti a questa giornata di impegno e amore per la natura e i beni comuni: Associazione Culturale “Io ti invito”, A.S.D. “Ama camminare in sintonia”, “Italia Nostra” Onlus, A.S.D. “Dugongo Team”, Croce Rossa Italiana – Comitato di Milazzo-Isole Eolie, Comunità di Sant’Egidio, Oxfam Italia.
Particolare successo, soprattutto tra i partecipanti più piccoli e preziosi, i bambini, ha avuto il laboratorio eco-creativo “Il tempo delle cose”, a cura di Antonia Teatino e dei volontari di 02 Italia, un vero e proprio spazio di sperimentazione e promozione di stili di vita sostenibili attraverso un laboratorio all’aperto di creazione di oggetti e giochi con materiali di recupero.
Lungo il corso della mattinata sono state ripulite e ripristinate tutte le aree verdi della piazza e sono stati esposti e distribuiti materiali informativi, con particolare attenzione al tema degli effetti del Decreto Legge n.113/2018 (Decreto Sicurezza) che è motivo di numerose mobilitazioni in varie città di Italia. Anche noi siamo stati dunque “Con i migranti per fermare la barbarie”, come afferma l’appello di moltissime associazioni del terzo settore che pongono con esso l’accento sull’importanza del futuro di esseri umani che il decreto vuole di fatto cancellare, negare con ogni forza, eliminando diritti fondamentali e abolendo l’istituto della protezione umanitaria.
Ciò non ci ha però impedito di divertirci, di informarci, di scoprire la persona con cui abbiamo lavorato fianco a fianco, condividendo un obiettivo comune che è la vivibilità del territorio e dei suoi spazi pubblici. Ed è con spirito rinfrancato e grande fiducia nella rete di associazioni e cittadini attivi e consapevoli che ringraziamo tutti i partecipanti all’iniziativa, con l’augurio che l’esperienza si possa ripetere al più presto nelle altre aree della città in conclamato stato di degrado.
                                                                                                                                  
Cooperativa Sociale Utopia
Le foto dell’evento sono visibili a questo link:
https://www.facebook.com/events/508800739635349/
Contatti utili:

https://www.legambiente.it/legambiente-del-tirreno-milazzo

Fonte http://www.cooputopiamilazzo.com