Puliamo il Mondo dai pregiudizi in Piazza Guglielmo Marconi Milazzo 27 ottobre

“Un mondo migliore passa da un impegno collettivo e da relazioni di comunità.”
È questo il motto della ventiseiesima edizione di Puliamo il Mondo, la storica campagna di volontariato ambientale organizzata da Legambiente in tutta Italia per ripulire strade, vie e periferie dai rifiuti e dal degrado. Ma anche un’occasione per ribadire il proprio no ai pregiudizi e alle discriminazioni e incentivare l’abbattimento di ogni tipo di barriera, sensibilizzando i cittadini ad una maggiore inclusione sociale. Perché è cittadino chi si preoccupa dei territori, a prescindere dalla nazionalità e dal passaporto.

In che modo parteciperà Milazzo?

L’evento Puliamo il Mondo si inserisce nel quadro più ampio delle attività di conoscenza e sensibilizzazione rivolte al territorio di Milazzo da parte di operatori e ospiti degli SPRAR adulti e minori gestiti dalla Cooperativa Utopia per conto del comune di Milazzo.
Dall’inizio del progetto i beneficiari sono stati coinvolti, quando vi è stata occasione, in attività di cura e sistemazione di spazi pubblici con i volontari dell’associazione Legambiente, con operatori e cittadini attivi per un processo di presa in carico e miglioramento degli spazi di vita.
Queste occasioni sono diventate appuntamenti importanti di collaborazione, di integrazione e di diffusione di senso di responsabilità e cittadinanza attiva verso i territori ospitanti.
Attraverso queste piccole ma significative azioni le persone, italiani, stranieri, richiedenti asilo e o rifugiati sviluppano un senso di appartenenza verso i luoghi che abitano e che spesso non danno occasioni di protagonismo positivo per tutta una serie di retro pensieri diffusi anche nelle comunità più accoglienti.

In conclusione- come diceva Bauman – vogliamo andare nella direzione della messa in campo di energie e azioni utili e costruttive, per certi versi antagoniste al fenomeno della progressiva “erosione” della dimensione relazionale di molti contesti sociali contemporanei.

PROGRAMMA della giornata
Ore 10.00 – Concentramento e distribuzione dei kit pulizia ai partecipanti (pettorina, guanti, cappellino)
ATTIVITA’ PREVISTE:
• PULIZIA DEGLI SPAZI VERDI … e non solo
• PUNTO RISTORO – angolo del thè e della socializzazione
• GAZEBO DELL’ INCONTRO – disponibile materiale informativo e raccolta storie dei beneficiari del progetto SPRAR di Milazzo
• ESTEMPORANEA D’ARTE – in collaborazione con l’istituto di Istruzione Superiore “Renato Guttuso”
• LABORATORIO ECO-CREATIVO – a cura dell’Associazione o2italia Kids Lab

Fonte http://www.cooputopiamilazzo.com