Regin, gli interventi della conferenza finale

La Conferenza Finale del  Progetto REGIN – Regioni per l’integrazione di migranti e rifugiati, tenutasi mercoledì 23 e giovedì 24 febbraio 2022, è stata un’occasione per riflettere sulla governance del fenomeno migratorio a livello regionale attraverso un confronto aperto tra autorità locali, regionali e nazionali, attori impegnati a diverso titolo per la realizzazione di azioni di inclusione di migranti e rifugiati, istituzioni dell’UE, ONG internazionali e il mondo accademico.

Ad aprire la prima giornata (High-level session) di discussione sono intervenute Ylva Johansson, Commissario Europeo per gli Affari Interni, e Annika Annerby Jansson, Presidente della Migration Task Force della Conferenza delle Regioni Periferiche e Marittime d’Europa e del Consiglio Regionale della Scania. Successivamente, Gianpietro Nicola Ambrogio Occhiofino, Esperto sulle Politiche Migratorie per conto della Presidenza della Regione Puglia, ha preso parte alla tavola rotonda sul ruolo delle regioni nel coordinamento orizzontale e verticale per la realizzazione di politiche e azioni di promozione dell’inclusione della popolazione straniera.

La seconda giornata (practitioners’ session) è stata dedicata a tre tematiche specifiche:

  • Garantire l’efficacia e la sostenibilità delle azioni di integrazione regionale: alcune questioni chiave
  • Indicatori REGIN: criticità rilevate e prospettive future per l’uso del MIPEX-R a livello europeo
  • Metodologie per la costruzione di un ecosistema regionale per l’integrazione sostenibile e il sostegno all’inclusione.

Di seguito si riportano i link degli interventi più significativi delle due giornate di discussione:

Fonte articolo: https://reginproject.eu/events/regin-project-final-event/

Questo articolo proviene da https://puglia.integrazione.org/articoli/regin-gli-interventi-della-conferenza-finale/