Un progetto a servizio degli indigenti

“Un sorriso per tutti Onlus” é una rete di dentisti altruisti che offrono parte del loro tempo nei propri studi professionali per curare gratuitamente persone in difficoltà economica. Tale organizzazione no-profit ha l’obiettivo di diffondere la salute della bocca a tutti i cittadini attraverso formazione, prevenzione e cure gratuite.

La finalità principale è quella d’impegnarsi concretamente per l’Odontoiatria sociale e per promuovere la cultura della prevenzione. Questi ambiziosi obiettivi dell’Associazione sono le fondamenta di un modo nuovo e moderno d’intendere l’odontoiatria. A tal proposito nel mese di gennaio è partito nelle città di: Catanzaro, Reggio Calabria, Vibo Valentia, Crotone, Gioia Tauro, Rosarno, Lamezia Terme, Cosenza, Campora San Giovanni (Amantea) e Praia a Mare il progetto “Un sorriso per tutti”.

Grazie a tale progetto sarà possibile ricevere cure gratuite per quei cittadini che si trovano in condizioni economiche tali da non poter affrontare le spese odontoiatriche. Il presidente dei Medici solidali italiani il dottor Battista Mastroianni dentista lametino, spiega che è importante non solo intervenire in contesti di emergenza, per permettere di affrontare le cure urgenti, ma anche fare opera di prevenzione e informazione sulle pratiche corrette di igiene orale. A consentire questa attività solidale come spiega lo stesso presidente è stata la disponibilità fornita da molti colleghi dentisti. Ha spiegato Mastroianni «Il progetto “Un sorriso per tutti” potrà fare la differenza per molti cittadini fragili. Cerchiamo di migliorare le condizioni di salute dell’intera popolazione residente in Calabria, abbiamo pensato a un’iniziativa che possa essere di reale sostegno ai cittadini economicamente più svantaggiati.

Un grazie a tutti i colleghi dentisti che hanno dato la loro disponibilità per far sì che questa straordinaria iniziativa si realizzasse».

Per informazioni è possibile contattare il Presidente dell’Associazione Medici Solidali Italiani alla email: medicisolidaliitaliani@gmail.com o al numero WhatsApp 334-1409887

Questo articolo proviene da https://calabria.integrazione.org/un-progetto-a-servizio-degli-indigenti/