Wawira Njiru riceve l’Icon Award da “The World’s 50 Best Restaurants 2022”

La nutrizionista keniota Wawira Njiru che era stata insignita dalle Nazioni Unite del titolo di “Persona dell’anno 2021” in Kenya ed è stata la prima vincitrice nel 2018 del Global Citizen Prize: Cisco Youth Leadership Award, il 31 maggio ha ricevuto un ulteriore riconoscimento come: vincitrice dell’Icon Award 2022 da parte del The World’s 50 Best Restaurants.

Wawira Njiru è la fondatrice e direttrice del Kenya’s Food for Education organizzazione non profit che fornisce pasti ai bambini nelle scuole di tutto il Paese e ad oggi ha consegnato oltre 7 milioni di pasti. L’Icon Award celebra il personaggio più rappresentativo capace di dare al mondo del food un contributo eccezionale, meritevole di un riconoscimento internazionale per aver utilizzato il proprio lavoro come leva per aumentare la consapevolezza e guidare il settore verso un cambiamento positivo.

Ha detto la Njiru: «Sono onorata ed entusiasta di ricevere quest’anno l’Icon Award da The World’s 50 Best Restaurants. Ovunque nel mondo per i bambini affamati non è possibile né imparare né crescere, e i pasti forniti a scuola sono fondamentali per lo sviluppo e l’educazione dei bambini. La situazione inoltre è maggiormente esasperata a causa della pandemia scatenata dal Covid-19 che ha reso i pasti scolastici essenziali per la ripresa. Vorrei ringraziare tutto il team di Food for Education con cui voglio condividere questo premio, per il lavoro instancabile che svolgono quotidianamente nel fornire i pasti durante l’ora del pranzo. Ogni giorno lavoriamo per garantire che un numero sempre crescente di bambini che frequentano la scuola, abbiano accesso a pasti nutrienti. Sono grata di ricevere questo premio che riconosce il lavoro importante che stiamo svolgendo per porre fine alla mancanza di cibo nelle scuole».
La Njiru considerato il fatto che l’80% dei bambini in Kenya non riceveva un pasto durante l’orario scolastico, ha avuto sempre la speranza di poter cambiare lo stato delle cose e laureatasi in Scienze Alimentari in Australia, nel 2016 ha fondato Food for Education, fornendo inizialmente 25 pasti al giorno. La stessa infatti ha sempre sostenuto che nessun bambino avrebbe dovuto frequentare la scuola “a stomaco vuoto”.

Grazie all’Associazione da lei fondata oggi le cose sono notevolmente cambiate pensate che Food for Education consente la consegna di oltre sette milioni di pasti. La conseguenza importante di ciò è che la popolazione migliorando il livello di nutrizione, ha conseguito migliori risultati a livello scolastico, e si è di conseguenza innalzata la percentuale di studenti del Kenya che accedono alle scuole superiori.
Oggi l’organizzazione riesce a sfamare 40.000 bambini ogni giorno, fornendo pasti dal giusto apporto nutrizionale agli studenti delle scuole di tutto il Kenya, e contribuendo ad aumentare il tasso di frequenza degli alunni delle classi primarie e a combattere la fame.

Questo articolo proviene da https://calabria.integrazione.org/wawira-njiru-riceve-licon-award-da-the-worlds-50-best-restaurants-2022/